Giovedì 26/05/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Viene colta da malore mentre si trova al centro commerciale, intervengono due carabinieri che le prestano i primi soccorsi
Attimi di paura nel pomeriggio di venerdi 13 maggio al Centro Commerciale "Cospea Village" di Terni dove una donna ha accusato un malore. All'interno della struttura era presente una pattuglia del Nucleo Ispettorato del Lavoro dei carabinieri di Terni che era lì per eseguire una consueta attività ispettiva. I militari essendo entrambi abilitati al primo soccorso Blsd, hanno raggiunto la donna che si trovava in stato di shock. "La stessa - si legge in un comunicato dell'Arma - cercava di comunicare verbalmente proferendo però frasi prive di senso e quindi mimava con le mani un forte dolore al petto, prima di perdere i sensi. I due carabinieri hanno adagiato la donna su di un lettino ubicato all’interno della farmacia del centro commerciale ponendola in posizione laterale di sicurezza per poi monitorare, mediante l’ausilio degli strumenti diagnostici presenti in farmacia, i parametri vitali della stessa, quali la pressione sanguigna, il battito cardiaco e la saturazione dell’ossigeno. Nel frattempo è stato richiesto l’intervento del personale sanitario del 118 di Terni, che poco dopo è giunto sul posto. La donna è stata trasportata in ospedale per ulteriori cure ed accertamenti. I carabinieri hanno anche avvisato il marito della stessa che al momento dell’accaduto si trovava al lavoro.
14/5/2022 ore 11:18
Torna su