Mercoledì 28/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Va in questura per una pratica ma presenta il "Green Pass" di un altro, denunciato un giovane
Si è presentato al corpo di guardia della sede della Polizia di Stato ternana in via Antiochia, dicendo di doversi recare allo sportello armi della divisone amministrativa. All’agente in servizio, che gli ha chiesto di esibire il green pass, il giovane ha risposto di non averlo con se. Il poliziotto gli ha spiegato che, con il Dpcm 21 gennaio 2022, a partire da martedì 1 febbraio, è fatto obbligo a chi accede a pubblici uffici di esibire il Green Pass “base”. protagonista della vicenda un giovane ternano, che alla richiesta dell'agente, ha detto che sarebbe andato a prendere il "lasciapassare". Dopo alcuni minuti, il giovane è tornato ed ha esibito un green pass in corso di validità, ma quando l’agente gli ha chiesto il documento di identità ha visto che apparteneva ad un’altra persona e ad al ragazzo non è rimasto altro che ammettere di non essere vaccinato e di non aver alcun green pass. E’ stato denunciato per sostituzione di persona.
7/2/2022 ore 18:10
Torna su