Venerdì 19/08/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:59
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Trentottenne sorpreso dai carabinieri a spacciare cocaina in piazza: arrestato ed accompagnato in carcere
Sopreso a spacciare sotto agli occhi dei carabinieri. E' finita con l'arresto dell'uomo, un 38enne albanese, senza casa nè lavoro. L'uomo era tenuto d'occhio da un pò dai militari i quali,avevano notato i suoi frequenti viaggi da e per Terni e quelle soste “sospette” nel centro di Terni oltre a varie consegne a domicilio. I carabinieri della sezione operativa del comando provinciale di Terni hanno lo hanno sopreso sabato sera in piazza Tacito mentre gli si è avvicinata una donna di oltre cinquant’anni, alla quale il 38enne avrebbe ceduto un paio di dosi di cocaina. I militari sono entrati in azione e lo hanno bloccato. All'uomo è stato contestato lo spaccio appena osservato e lo hanno poi perquisito; dalle sue tasche sono spuntati fuori 2.500 euro che, per gli investigatori, sarebbero il frutto dello smercio di sostanza stupefacente visto che lo straniero è risultato essere disoccupato e quindi privo di fonti di reddito. L’informativa è passata alla Procura della Repubblica di Terni ha chiesto ed ottenuto l’arresto del 38enne che è stato poi accompagnato in carcere a Sabbione.
27/6/2022 ore 15:30
Torna su