Venerdì 30/07/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:22
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni: non si fermano all'alt della polizia dandosi alla fuga, multe pesanti per due giovani motociclisti
Si sarebbero dati alla fuga non rispettando l'alt impostogli da una pattuglia della polizia. E' successo nel centro di Terni durante alcuni controlli effettutati nel fine settimana dalla polizia di Stato. Nel primo caso i poliziotti notavano un giovane a bordo di un motoveicolo la cui targa risultava appartenere ad un ciclomotore. Il conducente del veicolo anziché ottemperare all'ordine di fermarsi, tentava la fuga, fin quando a causa della velocità, perdeva il controllo del mezzo cadendo rovinosamente a terra e proseguendo, invano, la fuga a piedi tra rovi e vegetazione.
Nel secondo caso un altro giovane a bordo di un motociclo, all'alt della Polizia accelerava improvvisamente la sua marcia tentando di far perdere le sue tracce alla pattuglia. Gli agenti rintracciavano tempestivamente il mezzo parcheggiato in una via cittadina e di lì a poco il giovane centauro si consegnava spontaneamente agli agenti. In entrambi i casi sono state contestate ai conducenti dei mezzi numerose violazioni al Codice della Strada. Nel primo caso gli agenti hanno anche proceduto al fermo ed al sequestro del mezzo.
5/7/2021 ore 19:00
Torna su