Lunedì 26/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:16
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Operatori Museo Eroli e Rocca, Lucarelli risponde a Bruschini: "nell'accordo è prevista la salvaguardia dei posti di lavoro"
L’assessore alla Cultura ed al Turismo del Comune di Narni, Lorenzo Lucarelli, è intervenuto sulla questione riguardante il destino dei dipendenti della cooperativa Sistema Museo. L'assessore ha replicato ad un intervento del consigliere Bruschini che aveva chiesto al Comune se il nuovo gestore di Rocca e Museo avrebbe riassorbito gli attuali dipendenti. "In merito al legittimo interesse del consigliere Sergio Bruschini - afferma Lucarelli -, che dimostra scarsa conoscenza del capitolato, sul futuro lavorativo dei dipendenti della cooperativa Sistema Museo, gestore uscente del Museo Eroli e della Rocca Albornoz, l’amministrazione conferma che lo stesso capitolato di gara ha appositamente previsto la clausola di salvaguardia nella quale è specificato che il concessionario dovrà utilizzare prioritariamente i lavoratori già inseriti qualora questi si rendano disponibili e siano in possesso dei requisiti tecnico-professionali previsti nel presente capitolato. Sistema Museo - continua Lucarelli -, fornirà entro breve i nominativi dei dipendenti che sono disponibili per la presa in carico da parte del nuovo gestore. Successivamente il nuovo gestore procederà ad interpellare i diretti interessati e verificare il possesso dei requisiti tecnico-professionali che il capitolato prevede. L’amministrazione comunale seguirà con attenzione tutta la vicenda garantendo il rispetto di quanto stabilito dal capitolato stesso in materia di lavoro".
12/5/2021 ore 10:25
Torna su