Mercoledì 05/10/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:49
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: venerdi 8 aprile alla "Luigi Valli" presentazione della "Comunità Energetica Rinnovabile Narni 1"
Venerdì 8 aprile alle 17,30 nella sala teatro della scuola "Luigi Valli" di Narni Scalo verrà presentata la 'Comunità Energetica Rinnovabile Narni 1'. "Le Comunità energetiche - si legge in un comunicato -, sono state introdotte dal Governo con il decreto milleproroghe del 2019. Il loro scopo è quello di incentivare la produzione e il consumo di energia da fonte rinnovabile. Siamo ancora nella fase pioneristica e sono pochi i casi di progetti già partiti, quello di Narni è uno dei più avanzati, essendo stati compiuti tutti gli atti preliminari per consentire alla comunità di essere operativa in tempi brevi. A questo punto, i cittadini e le imprese del territorio di Narni possono associarsi e, a costo zero, partecipare al progetto. Il Comune di Narni ha creato le premesse e supportato l’iniziativa. Le finalità non sono solo ambientali, ma anche sociali. Sono previste misure di contrasto della povertà energetica, attraverso il sostegno economico alle famiglie che hanno difficoltà a far fronte ai maggiori costi dovuti al rincaro dei prezzi di gas e petrolio. La Comunità energetica è anche uno strumento di partecipazione democratica, consentendo a tutti i cittadini di dare il proprio contributo alla transizione ecologica, riducendo gli effetti nocivi causati da fonti inquinanti. La Comunità energetica - continua la nota -, è in grado di finanziarsi da sola grazie all’apporto di un 'soggetto attuatore'. Agli associati non è richiesto alcun impegno finanziario. L’utente può mantenere il proprio contratto di fornitura. Per partecipare alla Comunità energetica basta sottoscrivere l’adesione. Lo slogan utilizzato per la conferenza di venerdì 8 aprile all’auditorium Luigi Valli è 'autoconsumare energia rinnovabile a Km 0 e costo zero autoprodotta autonomamente nel quartiere, una risposta al caro bolletta'. Sono previsti gli interventi introduttivi dell’assessore del Comune di Narni, Alfonso Morelli e dell’ing. Pietro Flori, dirigente dell’area Lavori Pubblici del Comune di Narni. Seguiranno due relazioni: la prima del presidente della Comunità, Giorgio Maurini; la seconda di Leonardo Pozzoli, responsabile di Free Soft&tech (NetworkE-CO) che è il Soggetto aggregante selezionato con una procedura di evidenza pubblica. Le conclusioni saranno tratte da Luigi Annesi e Giacomo Porrazzini, presidente dell’associazione 'Pensare il domani'; coordina gli interventi Giulio Cesare Proietti".
5/4/2022 ore 11:30
Torna su