Venerdì 14/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:27
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: venerdi 15 settembre alla Casa del Popolo prima giornata dell'evento "Disuguali"
Le disuguaglianze economiche e sociali ed educative saranno al centro della prima giornata di “Disuguali”, evento organizzato dall’assessorato alle politiche sociali del Comune di Narni, dal Cesvol Umbria e dal Crisu, il centro di ricerca in sicurezza umana con sede presso il corso di laurea in scienze per l’investigazione e la sicurezza. La due giorni, che si terrà venerdì 15 e sabato 16 settembre alla Casa del Popolo di Narni, consentirà di studiare tutte le misure possibili per contribuire a garantire che nessuno venga lasciato indietro. L’apertura venerdì alle 15,30 con i saluti del sindaco di Narni, Lorenzo Lucarelli, del direttore del Crisu, Alessandro Clericuzio e del vice presidente del Cesvol Umbria, Lorenzo Gianfelice. Ad aprire i lavori Silvia Tiberti, assessora alle politiche sociali del Comune di Narni che, alle 16 introdurrà il focus sulle disuguaglianze economiche e sociali con protagonisti Maurizio Franzini, dell’università La Sapienza, Tiziano Ubbiali, responsabile dell’ufficio Abitare della cooperativa Piazza Grande di Bologna e Vittoria Affatato portavoce della rete delle Case di Quartiere di Bologna e presidentessa dell’associazione “Senza il Banco”. Alle 17,45 al centro del dibattito le disuguaglianze educative con Carla Garlatti, autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Simona Rosati del programma Unicef Città amica dei bambini e degli adolescenti, Franco Lorenzoni e Roberta Passoni della Casa Laboratorio di Cenci. Alle 19,15 gli interventi di Silvia Camillucci, coordinatrice del Cesvol Umbria e Adriana Lombardi, già dirigente dei servizi sociali della Regione Umbria. Sabato 16 settembre il via ai lavori alle 9,30, col seminario sulle disuguaglianze di genere con Silvia Fornari, dell’università di Perugia, Simona Lanzoni, vicepresidente della Fondazione Pangea onlus - già componente Grevio e Celeste Costantino, vicepresidente della Fondazione Una nessuna centomila. Alle 11,15 il focus sulle disuguaglianze delle crisi e delle emergenze a cura di Cristina Montesi, dell’università di Perugia,Vittorio Cogliati Dezza, del coordinamento Forum Disuguaglianze e Diversità e Giacomo Porrazzini, presidente dell’associazione “Pensare il Domani”. A seguire l’intervento di Teresa Di Lernia, del centro antiviolenza Barbara Corvi. Nel pomeriggio, nella loggia di palazzo dei Priori, si discuterà di distribuzione degli utili alle organizzazioni di volontariato con Lorenzo Bianchi, responsabile amministrativo di “Cavarretta Assicurazioni” e Matteo Lamperini, consulente Volontariato per l’Umbria di “Cavarretta Assicurazioni”.
13/9/2023 ore 13:45
Torna su