Venerdì 19/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:38
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: un cittadino ogni 20 ha fatto l'abbonamento al trasporto pubblico locale
"Un cittadino narnese ogni 20 ha fatto l'abbonamento al trasporto pubblico locale. In pratica è statp quadruplicato il numero degli abbonamenti in tre anni". A parlare è luca Tramini, assessore ai Trasporti del Comune di Narni . "E' un risultato storico - sottolinea Tramini -, che conferma ancora una volta come Narni sia un esempio virtuoso per altre città. La straordinaria risposta che abbiamo avuto, conferma la bontà della scelta intrapresa. Il provvedimento adottato è stato un aiuto concreto per i cittadini narnesi. Un aumento significativo, qualcosa che evidentemente le famiglie e tante persone stavano aspettando". L'assessore ufficializza, quindi, i dati della campagna 2022/2023 che parlano di 834 abbonamenti, di cui 794 scolastici. "E' stato quasi doppiato - spiega Tramini -, il record dello scorso anno che era di 525 abbonamenti. Ora si punta ai 1.000 per la campagna 2023/2024 per arrivare ad un narnese ogni 10, obiettivo arduo da raggiungere, ma non impossibile" prosegue l'assessore Tramini. "Una scelta che ha fatto bene non solo alle famiglie, ai giovani e agli studenti ma soprattutto alla mobilità e al rispetto dell'ambiente. Una scelta che ci ha consentito un risparmio annuo di circa 849 tonnellate di Co2". "Una misura - conclude Tramini - che continuerà anche nei prossimi anni e che vorremmo ampliare e potenziare che si inserisce nel quadro delle iniziative del piano della qualità dell'aria. Siamo fiduciosi che anche gli operatori del TPL capiscano l'impegno del Comune di Narni e ci aiutino potenziando le linee e migliorando il servizio, valorizzando magari anche le fermate".
16/12/2022 ore 3:43
Torna su