Venerdì 12/08/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:33
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Sotterranea di nuovo in tv, grazie alla trasmissione "La banda dei fuoriclasse" di Rai Gulp
Narni Sotterranea, benchè inaccessibile da ormai tanti mesi a causa della pandemia, continua a far parlare di se. E' successo nei giorni scorsi in Rai. più precisamente sul canale 42 di "Rai Gulp" nel corso della trasmissione "La banda dei fuoriclasse". Il programma era dedicato all'Umbria e nel corso di esso c'è stata una interessante diretta streaming dalla nostra città. Nel corso del collegamento è statoa scoltato Roberto Nini che ha parlato dei sotterranei narnesi. La trasmissione si pone come target quello di ragazzi tra i 10 e i 14 anni, e viene propsta sull'importante canale della Rai che fornisce supporto alla didattica a distanza, obbligatoria in alcune scuole a causa del covid. "Narni Sotterranea e la città di Narni - spiega Nini - sono, dunque, state ospiti d'onore del programma grazie alla nostra scoperta, che richiama il mondo di Narnia. Il contatto è avvenuto tramite una persona dello staff che aveva sentito parlare dei sotterranei. Quando al telefono le ho raccontato la nostra storia la giornalista ha msotrato subito un grandissimo interesse, tanto che ha voluto assolutamente che facessi una diretta con i loro studi di Torino. Da novembre - conclude Nini -, siamo chiusi ma stiamo lavorando affinché i riflettori sulla nostra città non si spengano. Speriamo in estate di poter ripartire".
12/4/2021 ore 12:10
Torna su