Sabato 20/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:41
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo, via libera ai lavori per la bretella sulla Capitonese, Lucarelli: "un importante passo avanti"
La "bretella" che collega via Capitonese alla rotonda dell'ex Fina, sulla Tuderte, sta finalmente per diventare realtà. A dare notizia dell'affidamento dei lavori è la stessa amministrazione comunale. Sono dunque stati superati gli ultimi ostacoli di carattere burocratico che avevano costretto a rinviare più volte l'inizio dei lavori. Da qui in avanti, dunque, si farà sul serio e nel giro di pochi mesi questa importante arteria verrà inaugurata e messa a disposizione degli automobilisti. "I lavori - si legge in una nota diffusa dal Comune di Narni -, sono stati aggiudicati alla società Asfalterni. L’importo complessivo dell'intervento ammonta a 680mila euro, finanziati con le risorse del Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), destinate agli interventi di rigenerazione urbana. Il nuovo tratto stradale, lungo circa 350 metri, consentirà di decongestionare il traffico nell’attuale incrocio tra via Tuderte e via Capitonese, poiché collegherà l’attuale rotatoria che si trova all’incrocio di via Tuderte con piazza Pietro Germi (zona Hotel Fina) direttamente con la strada provinciale Capitonese all’altezza della strada di Montelepre. Il nuovo tratto sarà dotato di marciapiedi su entrambi i lati. "Si tratta – ha dichiarato il sindaco Lorenzo Lucarelli – di un intervento infrastrutturale migliorativo per sollevare parzialmente la comunità locale dai disagi provocati dall’intenso traffico che ogni giorno insiste sull’abitato di Narni scalo. Un passo significativo per ripensare una parte della mobilità locale, ma anche per renderla più sostenibile e funzionale ad un’area più vasta".
9/1/2024 ore 12:23
Torna su