Mercoledì 19/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: migliaia di persone hanno invaso via Tuderte per la decima edizione di "Narni Sport Night"
"Narni Sport Night" fa di nuovo centro. La decima edizione della manifestazione ha ancora una volta riscosso un grandissimo successo. Lo dicono i numeri che hanno visto via Tuderte e le vie laterali di Narni Scalo prese d'assalto sabato sera da migliaia di persone. Solito colpo d'occhio, dunque, nella "main street" della città, trasformatasi per una notte da una strada abitualmente percorsa da veicoli in un lunghissimo viale invaso da migliaia di persone a passeggio. Tante famiglie, tanti bambini, ma anche persone anziane, che hanno trascorso qualche ora nella più totale spensieratezza, tra gli stand delle associazioni sportive dislocati ovunque. Esibizioni, rappresentazioni e tanto altro che sono state proposte da ognuna delle realtà che hanno partecipato alla notte bianca di Narni Scalo. Il sindaco Lorenzo Lucarelli e la sua vice, Alessia Quondam, quest'ultima assessore allo Sport, hanno fatto a lungo su e giù per via Tuderte, fermandosi a parlare con i responsabili e con gli atleti delle varie discipline, ma anche con tanti cittadini che non hanno mancato di mostrare loro compiacimento per l'ottima riuscita della manifestazione. "Siamo contenti ed anche un pò orgogliosi - hanno detto Lucarelli e Quondam - per il risultato che, ancora una volta, ha ottenuto 'Narni Sport Night'. Crediamo molto in questa iniziativa che riunisce tantissime associazioni sportive e non solo e che coinvolge anche realtà del mondo disabile. Intorno a questo evento ci lavorano tantissime persone e tanti volontari, oltre naturalmente ai commercianti di Narni Scalo. Non è un caso che certi risultati è possibile ottenerli proprio quando la macchina organizzativa si avvale della collaborazione di tanta gente che si impegna con passione ed entusiasmo. Guardiamo già all'edizione del prossimo anno, ma anche alle tante altre iniziative che ci attendono da qui alla fine del 2023. Tra le tante - ha ricordato la vicesindaco -, mi piace ricordare il 'Premio atleta dell'anno' che come al solito avrà luogo a dicembre".
1/10/2023 ore 1:40
Torna su