Mercoledì 08/02/2023
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:32
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: gli alunni delle scuole dell'Infanzia protagonisti di una raccolta alimentare per le famiglie bisognose
È stata una bellissima iniziativa quella che martedì 21 dicembre ha visto protagonisti i bambini delle scuole dell'infanzia del territorio narnese. In particolari della "Gianni Rodari", de' "La Quercia", di "Capitone", "Taizzano" e "Montoro". Tutte facenti parte dell'Istituto Comprensivo di Narni Scalo. Una festa che ha coinvolto i volontari della Croce Rossa Italiana e lo stesso Babbo Natale che non è voluto mancare a questo importante appuntamento. I piccoli alunni, da sempre educati all'altruismo ed alla generosità, in occasione delle feste natalizie, hanno organizzato una raccolta alimentare da destinare alle famiglie bisognose del territorio. Un eccezionale esempio di solidarietà e di impegno sociale, reso possibile anche grazie ai genitori dei bambini che hanno aderito numerosi e con entusiasmo. Un gesto concreto per far sì che anche i più piccoli capiscano cosa voglia dire essere dei cittadini attivi e responsabili. "Sicuramente si è trattato di una goccia nell'oceano che non risolverà il problema - riferiscono le insegnanti -, ma il gesto dei nostri alunni e dei loro genitori ha rappresentato senza alcun dubbio un'importante occasione di crescita. Sapere di aver aiutato qualcuno, anche indirettamente ci fa sentire delle persone migliori". Tonno, olio, pasta, omogeneizzati, pelati, marmellata, alimenti fondamentali per aiutare tante famiglie indigenti il cui numero è aumentato negli ultimi tempi a causa della pandemia. La raccolta è stata possibile anche grazie alla collaborazione della Croce Rossa Italiana che opera nel territorio. A metà mattinata l'arrivo di Babbo Natale ha dato il via allo scambio dei doni. La Croce Rossa, che poi ha raggiunto le altre scuole dell'Infanzia, è intervenuta in aiuto di Babbo Natale per distribuire i numerosi pacchi alimentari. Il tutto si è svolto nel pieno rispetto delle regole anti-Covid.
(Nelle foto alcuni momenti della festa)
22/12/2021 ore 1:45
Torna su