Venerdì 19/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 17:10
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: ripresi i lavori in piazza Garibaldi, il sindaco: "sospensioni dovute ad evidenze archeologiche emerse durante gli scavi"
Sono ripresi i lavori in piazza Garibaldi. A darne notizia è lo stesso sindaco Lorenzo Lucarelli che spiega anche le ragioni in base alle quali c'erano state delle interruzioni. "A partire dallo scorso 5 ottobre - afferma il primo cittadino di Narni -, i lavori di riqualificazione di piazza Garibaldi hanno ripreso il loro corso secondo il programma previsto nel progetto. La Soprintendenza Archeologica dell’Umbria ci ha inviato l’autorizzazione alla prosecuzione con alcune prescrizioni. Le sospensioni sono state dovute a delle evidenze archeologiche emerse durante le operazioni di scavo. Tutto è accaduto durante la sostituzione di un grande collettore fognario che attraversa l’area di cantiere. E' infatti in questa fase - spiega il sindaco - che sono emerse evidenze archeologiche a più strati che devono essere conservate. Tra queste figurano una struttura in opera cementizia e tratti di piani in blocchi squadrati di calcare, probabilmente, connessi al complesso del Lacus".
7/10/2023 ore 12:15
Torna su