Mercoledì 12/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:25
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: nuova centralina di controllo dell'inquinamento atmosferico installata nei giardini di San Bernardo
Va avanti il progetto del Cnr (Consiglio Nazionale delle Ricerche) sull’inquinamento atmosferico Green Players Community. Il progetto è realizzato con il supporto del Comune di Narni e dell’Arpa ed è finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni. Esso ha l’obiettivo di implementare il sistema del monitoraggio della qualità dell’aria attraverso un’adeguata strumentazione, nonché quello di sensibilizzare e coinvolgere la popolazione attraverso eventuali segnalazioni i cui dati in ingresso vengono poi raccolti ed elaborati in un sistema digitale dedicato. In questa ottica, è stata installata una centralina di controllo nei pressi della scuola dell’infanzia San Bernardo, nel centro storico di Narni, e l’iniziativa è stata accompagnata da una attività di formazione e sensibilizzazione rivolta ai bambini e alle bambine di quella scuola, i cui risultati sono stati presentati nel corso di un incontro che li ha visti protagonisti. L’assessore all’Ambiente Giovanni Rubini ha affermato che "Si tratta di un ulteriore passo in avanti per fare del miglioramento della qualità dell’aria un obiettivo che si può realizzare attraverso una serie di strumenti e di approcci diffusi in tutto il territorio comunale. Intende essere un esempio di buone pratiche che, partendo dalle scuole dell’infanzia, considera centrale l’educazione ambientale e che può costituire il primo passo per un coinvolgimento diretto e partecipativo dell’intera comunità narnese".
4/12/2023 ore 3:35
Torna su