Venerdì 12/08/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 10:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: mercoledi 14 aprile gli sbandieratori organizzano una "festa" per ricordare gli amici scomparsi
Si chiama "Fai Rumore" ed è l'iniziativa che gli sbandieratori di Narni hanno pensato di organizzare per ricordare Marco Francioli e tutti gli amici che non ci sono più. "Abbiamo voluto - spiega Roberto Pei "anima" degli sbandieratori narnesi -, 'inondare' Narni e le frazioni con i colori delle nostre Bandiere, per dare luce dove tutto è grigio e dare speranza. Le associazioni mondiali del folklore sono molto preoccupate di cosa troveranno alla fine di queste chiusure. I Festival sono tutti online. Noi siamo attivi, ci sentiamo regolarmente, facciamo iniziative e Prepariamo il nuovo spettacolo.I festival sono tutti virtuali. Noi siamo attivi, facciamo iniziative e prepariamo il nuovo spettacolo. Non ultimo abbiamo avviato contatti con un grande festival del Nepal, dove Covid permettendo, andremo a settembre di quest'anno. Ecco, questa è la nostra speranza: programmare quando tutto è fermo, ci fa sentire sempre in movimento. Insomma 'Facciamo rumore' in questo mondo silente. Facciamo silenzio in questo mondo dove molti amici ci hanno lasciato. Facciamo rumore per loro. Facciamo rumore per tutti. Ogni nostra foto comunica bellezza e speranza in questo momento buio. Grazie a Dio noi riusciamo ad emozionarci ancora e siamo solo all'inizio. Grazie ad ognuno di coloro che hanno permesso di realizzare tutto questo. Perché noi, in fondo, siamo fatti così". Mercoledi 14 aprile, dunque, intorno alle 21, un piccolo drappello di sbandieratori, nel rispetto delle norme anti-Covid, si ritroverà sugli "scaloni" del Duomo di Narni per dare vita all'iniziativa che verrà trasmessa in diretta streaming sulle pagine social degli sbandieratori.
12/4/2021 ore 8:52
Torna su