Mercoledì 08/02/2023
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il Consiglio Comunale da il via libera alla redazione del "Piano Accessibilità"
Il Consiglio Comunale da il via libera all'unanimità alla redazione del "Piano Accessibilità". "Si tratta - si legge in un comunicato -, del frutto di un lungo lavoro della prima commissione consiliare con la collaborazione dell'architetto Marco Turilli dell'associazione 'Un Volo Per Anna'. Il Piano - continua il comunicato -, imposta un modello innovativo di gestione delle barriere architettoniche e sensoriali attraverso una puntuale pianificazione e programmazione dei siti che necessitano interventi di abbattimento delle barriere. Strumento flessibile e dinamico in grado di dare un'impostazione sistemica e precisa nell'approccio al tema, questo sarà una sorta di 'contenitore programmatico' che presuppone una ricognizione di tutti i siti pubblici e di spazi di vita che hanno necessità di interventi che parlino il linguaggio dell'accessibilità per tutti coloro che si trovano in condizioni di difficoltà motoria-sensoriale, a cui seguirà la redazione di una scheda tecnica di intervento per ogni sito, indicando diversi criteri di priorità della realizzazione, con la possibilità di essere continuamente aggiornato e migliorato, ponendosi l'obiettivo dell'abbattimento di ogni ostacolo all'accessibilità ed il continuo monitoraggio del fenomeno, aiutato da un tavolo permanente composto da tecnici comunali delle varie aree dipartimentali interessate, associazioni di categoria, cittadini che si trovano nella condizione di difficoltà motorio-sensoriale e rappresentanti del consiglio comunale". "Siamo davvero soddisfatti del percorso avviato - afferma il consigliere comunale Lorenzo Bonfiazi -, che rappresenta un ulteriore passo avanti frutto di una rinnovata attenzione e sensibilità sul tema, da sempre dimostata dall'amministrazione. Intendiamo inoltre organizzare un incontro pubblico con associazioni di categoria, portatori di interesse e cittadini per raccontare in modo approfondito le caratteristiche di questo nuovo strumento".
29/3/2022 ore 12:15
Torna su