Mercoledì 28/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:10
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, frana sulla Flaminia: lunedi 18 gennaio iniziano i lavori di messa in sicurezza
Avranno inizio lunedi 18 gennaio e dureranno diversi giorni i lavori di ripristino del costone franato nella notte fra venerdi e sabato lungo la Flaminia a Narni. A darne notizia è il sindaco Francesco De Rebotti. "Dopo un intenso lavoro di verifica portato avanti anche in queste ultime ore insieme all'ufficio geologico della Regione e ad Anas - afferma il sindaco -, siamo nelle condizioni di far partire, da lunedi 18 gennaio, l'intervento di messa in sicurezza della zona interessata dall'evento franoso di venerdì notte. Si procederà ad una prima fase di intervento con la strada completamente chiusa. Questo per i rischi del materiale precariamente fermo e per l'utilizzo di macchinari che vanno posizionati sulla strada con 'bracci' particolarmente lunghi per arrivare fino alle zone in cui è necessario intervenire per asporto di materiale. Questa prima fase - continua De Rebotti -, se il meteo aiuta e volendo essere ottimisti, durerà circa una settimana. Poi, nella 'fase due', quella della messa in sicurezza della parete, si potrà operare fino alla conclusione dei lavori con la riapertura di una corsia della Flaminia, con senso unico alternato". Il sindaco rivolge poi dei ringraziamenti particolari "al mio assessore ai Lavori Pubblici Marco Mercuri, ed ai nostri Llpp e Pro.civ. ed al geologo Andrea Ricci". il sindaco ringrazia inoltrre Anas, l'ufficio geologico della Regione "per la rapida verifica e risposta operativa". Ed ancora "i vigili del fuoco ed i carabinieri di Narni e Narni Scalo per la gestione della fase emergenziale".
17/1/2021 ore 19:45
Torna su