Mercoledì 12/06/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:49
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: dall'11 al 13 dicembre scatta il blocco del traffico in via Roma, tutte le informazioni per evitare problemi
Da lunedì 11 a mercoledì 13 dicembre scatta il blocco della circolazione in via Roma a Narni. L’Anas ha emesso un’ordinanza di chiusura al transito su un tratto della strada statale Flaminia per consentire lo smontaggio della gru installata circa un anno fa per lavori su di un condominio. Il transito sarà interdetto dalle 7 di lunedì 11 dicembre alle 18 di mercoledì 13 dicembre, da piazza Garibaldi al civico 44 di via Roma. Di seguito le misure adottate per agevolare gli spostamenti e per riorganizzare l’uso dei mezzi pubblici. Le corse della  Linea 1, provenienti da Narni Scalo, si attesteranno al parcheggio del Suffragio; verrà istituito un servizio di Navetta che collega il tratto piazza Garibaldi – Testaccio - Madonna Scoperta (in entrambi i sensi) agli orari già programmati per la linea 1; tutte le corse extraurbane in transito per Testaccio saranno deviate per il bivio di Berardozzo – Tre Ponti – Bivio Taizzano; i viaggiatori interessati alla combinazione dei servizi dovranno trasferirsi a piedi nel tratto parcheggio del Suffragio – piazza Garibaldi; la corsa da Testaccio delle 5 è anticipata alle 4,45 e transita per il bivio di Taizzano; le corse delle 6,20 dalla zona della piscina di Otricoli, 6,20 dal bivio di Santa Lucia, 6,55 dal bivio di Santa Lucia e alle 7 da Piloni, anticipano la partenza di 15 minuti per rispettare gli orari di arrivo a Narni. Per tutto il periodo interessato sarà inoltre sospeso il divieto di circolazione nella zona a traffico limitato. Per evitare disagi alla circolazione del trasporto scolastico, le lezioni presso le scuole subiranno leggere variazioni di orario, in accordo con la direzione scolastica di Narni e avendo informato le famiglie interessate. Per ulteriori informazioni si può contattare il numero 0744.747252 oppure 329.2506768.
10/12/2023 ore 3:12
Torna su