Lunedì 26/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 17:18
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: continui black-out elettrici tra piazza dei Priori e via Mazzini, cittadini esasperati
Black-out improvvisi. Che capitano a tutte le ore. Di giorno, ma anche di notte. I cittadini di una parte del centro storico di Narni da diversi giorni stanno vivendo situazioni di disagio a causa di ripetute mancanze della corrente elettrica. Si tratta di improvvisi black-out, che durano anche per molti minuti e che spesso si ripetono dopo che la luce è tornata. Il fenomeno si sta verificando nella zona compresa fra piazza dei Priori, via Mazzini, i vicoli annessi e via Bocciarelli. Sarebbero numerose decine le famiglie interessate dal problema che il gestore elettrico fino a questo momento non è riuscito a risolvere. I cittadini sono esasperati perchè non è piacevole veder andare via la corrente all'improvviso, magari quando si sta utilizzando un computer o si sta seguendo un programma in tv. Le chiamate al centralino dell'azienda che fornisce la corrente elettrica nel centro storico di Narni non si contano. Ogni volta dall'azienda parte subito una squadra di tecnici che si mette al lavoro per individuare il guasto ma, ad oggi, non è stato possibile risolvere il problema. Della questione è stato informato anche l'Ufficio Tecnico del Comune. "Abbiamo parlato con il gestore della rete elettrica - fanno sapere -, per cercare di capire cosa sta capitando. Purtroppo fino ad oggi, nonostante i continui sopralluoghi fatti dai tecnici, non è stato possibile scoprire cos'è che manda in protezione il sistema che smette di erogare corrente in una zona circoscritta del centro storico. Il ruolo dei cittadini interessati dai black-out, in questa fase può essere importante. Chiunque di loro avverta dei possibili crepitii provenienti da cavi elettrici esterni o noti qualcosa di anomalo, dovrebbe farlo presente al gestore. Perchè, da quanto è stato possibile capire, a provocare i black-out potrebbe essere qualche vecchio cavo che va in corto, magari in presenza di un'umidità più accentuata". Intanto i cittadini mostrano tutta la loro esasperazione. "Non è possibile andare avanti in queste condizioni - dicono -. I black-out sono frequenti e capitano anche alle 11 di sera. Restiamo al buio per parecchio tempo e questo è un problema serio, oltre al fatto che temiamo per le centraline delle caldaie e per altri elettrodomestici che potrebbero subire dei danni a causa di eventuali sbalzi di corrente. Chi può faccia qualcosa per risolvere questa grave situazione".
3/1/2022 ore 2:35
Torna su