Mercoledì 08/02/2023
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:35
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, Bruschini: "la Prociv Arci minaccia di sospendere le sue collaborazioni con il Comune"
La Prociv Arci di Narni sospenderà tutti i servizi che da decenni effettua per conto del Comune di Narni? A rilanciare la notizia è Sergio Bruschini consigliere comunale di Forza Italia. "Sono venuto a conoscenza di questa cosa che ritengo - afferma Bruschini -, se fosse vera, piuttosto grave. In sostanza corre voce che l'associazione Prociv Arci abbia intenzione di sospendere tutti i servizi in essere con il comune di Narni. Cosa sta succedendo? - Si chiede il consigliere di opposizione -. Perchè dopo anni di collaborazione si è arrivati a questo tipo di contrasti in grado di pregiudicare un rapporto così consolidato? La convenzione che regola il funzionamento tra Prociv Arci e Comune è stata approvata con il voto di tutto il Consiglio dopo anni durante i quali essa non era stata più rinnovata. La convenzione avrebbe dovuto regolare e mettere a sistema ogni aspetto e assicurare finalmente una concertata e fattiva collaborazione. Cosa c'è allora che non funziona? I servizi che la Prociv Arci assicura - sotolinea Bruschini -, sono propedeutici alla sicurezza dell'intera collettività, sono indispensabili al regolare svolgimento di molte manifestazioni ed eventi e la città di Narni non può privarsi di questo indispensabile supporto. Chi di dovere, avendone la responsabilità amministrativa, ha l'obbligo di risolvere".
4/9/2021 ore 2:15
Torna su