Giovedì 29/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: "Baratto amministrativo", sconto Tari in cambio di lavori di manutenzione su aree pubbliche
Gestione e manutenzione di spazi pubblici in cambio di uno sconto Tari. E’ quanto prevede il "Baratto amministrativo" la cui edizione 2021 è stata presentata dal Comune di Narni. L’iniziativa offre la possibilità a soggetti privati, singoli o associati, di provvedere, in maniera volontaria, alla sistemazione di spazi pubblici, aree verdi e arredi urbani. Il tutto dando loro la possibilità, in cambio, di usufruire di un’agevolazione nel pagamento della tassa sui rifiuti. La stessa misura incentivante è prevista dal Comune per quei cittadini che facciano attività tese al miglioramento della raccolta differenziata. Per attivare il "baratto amministrativo" è stato pubblicato, anche quest’anno, un apposito bando rivolto ad associazioni e singoli cittadini e che viene incontro anche ad esigenze sociali. L’iniziativa favorisce infatti chi ha un reddito Isee fino a 17.330 euro. Le attività previste dal Comune riguardano la manutenzione delle panchine in legno o ferro, la preparazione del fondo e la successiva pittura, il la manutenzione dei parapetti in legno, la manutenzione dei giochi all’aperto. Per questi ultimi i lavori specifici sono la pulizia, il trattamento delle parti in legno, previa pittura, la verifica delle bullonature e delle chiodature, la pitturazione delle parti metalliche. Previsto anche la manutenzione del verde, la potatura delle siepi, la raccolta delle foglie secche e lo sfalcio dell’erba. L’accordo con il Comune prevede la stipula di un patto di collaborazione a fronte delle domande che potranno essere presentate fino al 31 dicembre di quest’anno depositandole al protocollo del Comune oppure inviandole a protocollo@comune.narni.tr.it o ancora alla pec comune.narni@postacert.umbria.it.
28/5/2021 ore 3:25
Torna su