Giovedì 26/05/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:57
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: è il giorno della corsa al campo, grande attesa tra i contradaioli dei tre terzieri
L'edizione della Corsa all'Anello di settembre volge al termine. Ma a chiudere la manifestazione manca l'evento più importante, ovvero la giostra equestre. I terzieri durante questi giorni di festa si sono "ricaricati" ed oggi al "Campo de' li giochi" ogni contradaiolo farà sentire la propria voce per incitare i cavalieri in gara. Nell’avvincente gara equestre i cavalieri si scontreranno in un duello diretto. La gara, lo ricordiamo, consiste nell'infilare con la lancia un anello sospeso su un braccio meccanico. Rapidità, buona mira e freddezza sono le armi vincenti del cavaliere che deve infilare l’anello di 10 centimetri di diametro al galoppo. Un dispositivo elettronico sgancia automaticamente l'anello avversario quando al terzo giro l'altro viene preso dal primo dei cavalieri che arriva sul porta anelli. La gara si svolge su un tracciato ellissoidale dove ciascun fantino sfida gli altri con gare uno contro uno, su tre giri e tre tornate. Ogni anello conquistato ha un punteggio, vince il terziere che al termine delle tornate ha totalizzato più punti. Nel 2019, ultimo anno in cui è stata disputata la gara, ad aggiudicarsi la vittoria della "Sfida" fu il terziere di Fraporta e quella della "Rivincita", fu il terziere di Mezule.
I CAVALIERI IN CAMPO
I responsabili della scuderia del terziere Mezule Simone Galletti e Federico Minestrini schiereranno in campo Cristiano Liti, che correrà su Scoiattolina, Ernesto Wilmi Santirosi, che monterà Bridge Ares e Tommaso Finestra, che correrà su Air County. La riserva del terziere bianconero è Lorenzo Proietti.
I responsabili della scuderia del terziere Fraporta Edoardo Secondi, Federico Grillini e Luca Saltimbanco metteranno in campo Luca Paterni, su Oro Y Plata, Jacopo Rossi, su Mazzini, e il debuttante Leonardo Piciucchi, su Don Medellin. La riserva sarà Mattia Zannori.
Il responsabile della scuderia di Santa Maria Diego Cipiccia schiererà Tommaso Suadoni, su Spirit of Fall, Marco Diafaldi, su Gran Corredor, e Marco Bisonni, su Monsieur Polly. La riserva sarà lo stesso responsabile Diego Cipiccia.
LE TORNATE
La prima sarà da disputata da Ernesto Santirosi (Mezule), Luca Paterni (Fraporta) e Marco Diafaldi (Santa Maria). La seconda da Tommaso Finestra (Mezule), Jacopo Rossi (Fraporta) e Tommaso Suadoni (Santa Maria) e la terza da Cristiano Liti (Mezule), Leonardo Piciucchi (Fraporta) e Marco Bisonni (Santa Maria).
5/9/2021 ore 2:25
Torna su