Mercoledì 28/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:55
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Montoro: riapre il viadotto, il vice ministro Cancellieri ringrazia l'Anas per la celerità dei lavori
Il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Giancarlo Cancelleri, è salito in Umbria per effettuare una serie di sopralluoghi in alcuni cantieri. Nell'occasione ha verificato il completamento dei lavori sul viadotto Montoro, lungo la strada statale Terni-Orte, che oggi (venerdi 17 luglio) riapre al traffico veicolare. L'onorevole Cancelleri, si è recato sul viadotto Montoro, chiuso da giugno a causa di problemi strutturali che hanno richiesto interventi urgenti. “Ringrazio innanzitutto Anas perché ha eseguito un intervento straordinario utilizzando tecniche innovative – ha commentato il vice ministro Cancelleri durante il sopralluogo –. Tecniche che hanno permesso di recuperare e non demolire la pila che si era incrinata e le due campate interessate al cedimento, riuscendo così a ultimare i lavori in trenta giorni, e pertanto prima dei quaranta giorni che invece erano stati previsti”. L’intervento sul viadotto Montoro, lungo la strada statale 675 Umbro Laziale (Raccordo Terni-Orte), è stato eseguito mediante martinetti idraulici che hanno sviluppato una forza complessiva fino a 50 tonnellate e che hanno permesso di ripristinare la verticalità della pila interessata, alta 34 metri. Tutte le operazioni sono state monitorate in tempo reale tramite sensori, in modo da fornire ai tecnici tutti i dati necessari per il ripristino dell’opera. “Venerdi il viadotto riaprirà al traffico – ha dichiarato il vice ministro Cancelleri –, almeno dieci giorni prima rispetto alle più ottimistiche previsioni. Una riapertura che, anche se parziale, ripristina la viabilità, toglie il traffico dei mezzi pesanti all’interno dei centri abitati ed elimina i disagi agli abitanti della zona”.
17/7/2020 ore 4:15
Torna su