Venerdì 30/07/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
La Guardia di Finanza arresta un 35enne sorpreso a cedere droga a due ragazze, in casa aveva eroina e altri stupefacenti
Nell'ambito delle attività di controllo del territorio, la Guardia di Finanza di Terni ha arrestato un 35enne tunisino sorpreso a cedere eroina a due ragazze ternane. Il fatto è accaduto in un quartiere di Terni. Qui i finanzieri hanno notato dei movimenti sospetti da parte di numerosi giovani. I successivi approfondimenti hanno permesso di accertare due cessioni di eroina poste in essere dal tunisino nei confronti di due ragazze che sono poi state segnalate alla Prefettura ai sensi dell'art. 75 del D.P.R. 309/90. La successiva perquisizione domiciliare, svolta nell'abitazione dello straniero, ha consentito di portare alla luce un vero e proprio “mini-market" di stupefacenti. I militari hanno infatti rinvenuto eroina, cocaina, hashish e Mdma oltre ad un bilancino di precisione ed a materiale da confezionamento. E' scattato il sequestro dello stupefacente (24 grammi di eroina, 6 grammi di hashish, circa 3 grammi di cocaina, un grammo di Mdma e oltre 35 grammi di sostanze da taglio, oltre a circa 1.700 euro in contanti). Il tunisino è stato tratto in arresto ed è stato tradotto, su disposizione del Magistrato di turno, presso il carcere di Sabbione in attesa dell'udienza direttissima di convalida.
22/7/2021 ore 15:10
Torna su