Mercoledì 30/11/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:51
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
I carabinieri rinvengono un borsello nel sottoscala di un supermercato: dentro c'erano eroina e 5.600 euro
Sarebbero stati alcuni cittadini a segnalare ai carabinieri la presenza di un borsello nel sottoscala di un centro commerciale di Terni. Nel borsello c'erano droga e denaro. L'oggetto era stato nascosto tra le scaffalature abbandonate nel sottoscala di un centro commerciale di Terni. Un luogo che le forze dell’ordine già conoscevano in quanto in passato risultava essere frequentato da spacciatori ed assuntori di sostanze stupefacenti. Si tratta di un punto scarsamente frequentato e poco e illuminato, dove sarebbe facile accedervi per chiunque. All'interno del borsello i carabinieri hanno rinvenuto 5.600 euro in contanti, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento di stupefacente ed alcuni grammi di eroina. Tra il materiale sequestrato c'erano anche alcuni palloncini colorati utilizzati per il confezionamento e l’occultamento dello stupefacente. Tutto il materiale, come detto, è stato sottoposto a sequestro e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Terni.
16/11/2022 ore 11:23
Torna su