Mercoledì 24/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Grande soddisfazione in casa di Sinistra Italiana per il risultato ottenuto alle elezioni europee
"È con grande soddisfazione che Sinistra Italiana del Circolo Narni e Amelia celebra il successo straordinario ottenuto da Alleanza Verdi e Sinistra (AVS) alle recenti elezioni europee". A  parlare è Sandro Maraca, Segretario di Sinistra Italiana del Circolo narnese-amerino -. "Avs - continua Maraca -, a livello nazionale, ha fatto registrare un balzo in avanti significativo, passando dal 3,6% delle Politiche del 2022 al 6,8%. Questo successo si traduce in un incremento di oltre 600mila voti rispetto le politiche, un risultato che va oltre le nostre migliori aspettative e testimonia la crescente fiducia degli elettori nel nostro progetto politico, coerente nel promuovere un programma chiaro e coraggioso, centrato sui temi del lavoro, della pace, e della sostenibilità ecologica, dei diritti umani. Siamo una forza che trova un fortissimo sostegno soprattutto nelle nuove generazioni perché i giovani non si disinteressano della politica, ma cercano proposte chiare che parlino al loro futuro. A livello locale - sottolinea Maraca -, il risultato ottenuto a Narni è altrettanto significativo, in quanto ci ha permesso di confermare la nostra presenza, premiando il nostro impegno sul territorio. Questo risultato è una testimonianza del duro lavoro svolto dal nostro circolo, nonostante le limitazioni di agibilità politica che affrontiamo in quanto pur stando nella coalizione che governa la città non ne abbiamo alcun ruolo. Il nostro continuo supporto alle vertenze locali, la nostra attenzione allo sviluppo economico sostenibile e il nostro impegno per il salario minimo comunale, il nostro impegno costante a sostegno della pace sono stati probabilmente riconosciuti e apprezzati dalle elettrici e dagli elettori. E per questo motivo continueremo su questa linea ed incrementando la nostra presenza nel territorio. Anche perché dobbiamo recuperare anche la fiducia dei tanti, troppi cittadini che hanno rinunciato al voto. Grazie, dunque, a tutti coloro che ci hanno sostenuto e hanno creduto nel nostro progetto. Avanti così, insieme, per costruire un domani migliore".
22/6/2024 ore 3:35
Torna su