Sabato 25/09/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:59
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Giovanissimi sorpresi dai carabinieri a bivaccare in un fabbricato in fase di ristrutturazione
Bivaccavano all'interno di uno stabile in fase di ristrutturazione. Tra di loro c'erano anche due minorenni. A soprendere il gruppetto sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Terni. Il fatto è accaduto nel cuore del centro storico di Terni, a due passi dal Duomo. Qui i militari, nel corso di autonomi accertamenti svolti per prevenire fenomeni di eventuale degrado urbano che potrebbero realizzarsi prevalentemente nel fine settimana, hanno proceduto al controllo di un fabbricato in ristrutturazione in via del Vescovado. All’interno del cantiere, che presentava il cancelletto di accesso privo di sistemi di chiusura, i carabinieri hanno sorpreso alcuni giovani, tra cui due minorenni, intenti a bivaccare in loco. Dopo gli accertamenti di rito, ed informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Perugia, i ragazzi sono stati affidati ai rispettivi esercenti la patria potestà. I militari con l’ausilio e di concerto con la Polizia Locale, hanno provveduto alla messa in sicurezza dell’edificio dal quale, nello scorso week end, alcuni cittadini avevano segnalato che era avvenuto un lancio di alcune bottiglie nel mezzo della strada.
27/7/2021 ore 12:43
Torna su