Domenica 21/04/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:10
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Giovani sorpresi a guidare in stato di ebbrezza dopo essere usciti dalla discoteca: per loro denuncia e ritiro della patente
Sottoposti al controllo con l'etilometro sono risultati positivi. Nel sangue gli è stato infatti riscontrato un tasso alcolico pari ad oltre tre volte quello imposto dai limiti di legge. Per due giovani, un 27enne ed un 24 enne, è così scattata la denuncia, con conseguente ritiro della patente di guida. L'operazione è stata compiuta nella notte fra sabato e domenica scorsi dai carabinieri nei pressi di una nota discoteca situata nel territorio comunale di Giove. I militari hanno controllato complessivamente 11 autoveicoli ed identificato 23 persone. Sono state elevate due contravvenzioni al Codice della Strada oltre a quelle relative ai giovani guidatori sorpresi in stato di alterazione da assunzione di alcool. Tra i giovani controllati anche un 18enne residente nel viterbese, che è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti poiché trovato in possesso di uno spinello. Gli episodi più eclatanti, tuttavia, sono quelli che hanno riguardato il 24enne residente nel reatino ed il 27enne ternano. I due, come detto sopra, sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza dopo essere stati sorpresi alla guida delle rispettive autovetture con un tasso alcolico pari ad oltre tre volte i limiti di legge. Per entrambi è scattato il ritiro della patente di guida e per il 27enne anche il sequestro amministrativo del veicolo ai fini della confisca.
26/3/2024 ore 12:40
Torna su