Lunedì 06/02/2023
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Diocesi ternana in festa per l'ordinazione di due nuovi sacerdoti: Daniele Martelli e Giuseppe Zen
La Chiesa diocesana è in festa per l’ordinazione presbiterale di due giovani diaconi, Daniele Martelli e Giuseppe Zen, che saranno consacrati sacerdoti sabato 2 ottobre alle ore 17 nella cattedrale Santa Maria Assunta di Terni, per imposizione delle mani e la preghiera consacratoria del vescovo Giuseppe Piemontese. A quasi due anni dall’ultima ordinazione diaconale, con le limitazioni dettate dalla pandemia di Covid 19 che ha condizionato il normale svolgimento della vita religiosa, l’ingresso di due nuovi sacerdoti nel presbiterio diocesano è salutato da tutta la comunità diocesana come un importante segno di ritorno alla vita “normale”, e soprattutto di speranza e d’impegno costante per una più intensa pastorale diocesana, specie in ambito vocazionale. La solenne liturgia sarà concelebrata dal vicario generale della diocesi mons. Salvatore Ferdinandi, dal rettore del Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Assisi dove Daniele e Giuseppe hanno svolto i loro studi teologici, dal priore della cattedrale di Terni mons. Carlo Romani, dei sacerdoti della diocesi e della regione. Saranno presenti i seminaristi e diaconi compagni di Daniele e Giuseppe negli anni della formazione, fedeli delle parrocchie dove attualmente i due diaconi svolgono il loro servizio: Santa Maria Assunta nella Cattedrale di Terni e di San Giovanni Bosco in Campomaggiore. A causa delle disposizioni per il contenimento della pandemia Covid 19, alla celebrazione all’interno della cattedrale potranno partecipare 250 persone, solo su invito, mentre altre 200 persone potranno seguire la cerimonia nella piazza Duomo, dove saranno allestiti un maxi schermo e posti a sedere distanziati secondo le disposizioni vigenti. Chi vorrà partecipare potrà farlo restando al di fuori dell’area transennata, senza creare assembramenti, o seguire la diretta sul canale Youtube e Facebook della Diocesi di Terni-Narni-Amelia. Don Daniele e don Giuseppe sono due giovani ternani la cui scelta di diventare sacerdoti è accomunata dalla frequentazione di comunità parrocchiali vive e impegnate nell’evangelizzazione, nella missione e carità.
Daniele Martelli è nato a Terni nel 1990 ed è cresciuto nella parrocchia di San Giovanni Battista dove ha partecipato attivamente alla vita della comunità. In particolar modo è stato responsabile della catechesi dei bambini e delle attività giovanili. In questa parrocchia, in anni molto vivi e ricchi di fervore nell’azione evangelizzatrice, Daniele fa la sua scelta vocazionale, dopo aver lavorato in ambito educativo e di animazione, quello turistico, quello culturale, come libraio e bibliotecario. Nel 2012 inizia la sua formazione ad Assisi presso il Pontificio Seminario Regionale Umbro Pio XI. Nel 2015 viene ammesso agli ordini sacri per poi ricevere il ministero del lettorato nel 2016 e dell’accolitato nel 2017. In questi anni ha svolto servizio a Terni nella parrocchia di San Giovanni Battista ed a Narni scalo nella parrocchia di Sant’ Antonio. È attualmente in servizio nella Cattedrale di Terni e all’Ufficio Diocesano di Pastorale Giovanile. Il suo impegno è stato in particolar modo nel mondo degli oratori, di cui è anche formatore di educatori e animatori per conto di Anspi.
Carico di passione per l’educazione dei giovani, e affascinato dall’esempio di don Bosco, nel 2018 diventa Salesiano Cooperatore. Dal 2020 è insegnante di religione nella scuola primaria statale e all’Istituto Leonino.
Giuseppe Zen è nato a Terni nel 1979, dove ha vissuto dapprima nel quartiere periferico di Cospea e successivamente nel centro città. Fin da piccolo, insieme a tutta la sua numerosa famiglia, ha frequentato la comunità parrocchiale di Santa Maria Assunta e San Vito a San Vito di Narni, sotto la guida spirituale di don Giuseppe De Santis. In questa parrocchia, dove è stato battezzato, ha frequentato il catechismo e ha ricevuto i sacramenti della Prima Comunione e della Cresima, ha svolto per tutti gli anni della sua giovinezza il ministrante. Dopo il diploma di maturità classica, ha conseguito la laurea in Scienze Forestali e Ambientali presso l’Università di Viterbo. Ha svolto lavori saltuari, tra cui alcune esperienze nell’educazione ambientale e nel mondo della scuola. Poco dopo la laurea ha maturato il desiderio di entrare nel seminario regionale di Assisi, dove ha iniziato il suo percorso nel 2013. È stato ammesso agli ordini sacri il 31 gennaio 2017 nella chiesa di San Giovanni Bosco, ha ricevuto il ministero del Lettorato il 29 ottobre dello stesso anno nella Cattedrale di Terni e il ministero dell’Accolitato il 7 ottobre 2019 nella chiesa di San Giovanni Bosco, al termine della visita pastorale del Vescovo in questa parrocchia. Attualmente sta frequentando il sesto anno nel Seminario Regionale di Assisi, che prevede incontri formativi e attività caritative in ospedale e in carcere. Dal 2021 ha iniziato attività di docenza di religione all’Istituto Leonino.
1/10/2021 ore 16:33
Torna su