Mercoledì 24/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:50
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Corsa all'anello: proseguono gli appuntamenti culturali e quelli rievocativi, ecco il programma di domenica e lunedi
Prosegue senza sosta il ricco cartellone in programma per la 56esima edizione della Corsa all’Anello di Narni. Dopo i numerosi eventi andati in scena nei giorni precedenti si continua, a partire da domenica 28 aprile, con un'altra "Giornata Medioevale", quella del terziere Santa Maria. Sabato, era stata la volta di Mezule che aveva presentato la sua "Giornata Medioevale" organizzata nei pressi della chiesa di Santa Margherita. Domenica, dunque, sarà la volta di Santa Maria che in serata da appuntamento a cittadini e visitatori in piazza San Bernardo. Oltre a questa rappresentazione sono in programma presentazioni letterarie, incontri con gli autori, dibattiti, spettacoli teatrali e musicali. Questo, comunque, il programma dettagliato di domenica. Dalle 10 alle 22 nella Loggia dei Priori "Il lavoro dell’uomo, i frutti della terra", piccola mostra mercato di artigianato e prodotti tipici umbri. Alle 15.45 Orti e giardini, camminata alla ricerca di erbe officinali "Erbe nel borgo" nel centro storico per conoscere più da vicino le erbe in compagnia del professor Marco Sarandrea (erborista, fitopreparatore, fondatore e docente dell'Accademia delle Arti Erboristiche) e di Sandra Ianni (storica della gastronomia e saggista). Alle 17 nell’atrio di palazzo Comunale "Dalle erbe selvatiche alla tavola", storia e curiosità sui cibi che portiamo in tavola a cura di Sandra Ianni (storica della gastronomia e saggista), segue degustazione prodotti tipici umbri. Alle 18 in piazza Galeotto Marzio "Acus et fila", spettacolo di danze storiche a cura dei gruppi La Pazzia del Ballo e Pazzia del Ballo Junior del Terziere Fraporta. Alle 21.30 in piazza San Bernardo Giornata Medievale del terziere Santa Maria "Tre cose solamente m'enno in grado: la donna, la taverna e 'l dado". Alle 22 lungo le vie della città “Vaga Ioculatores”, spettacolo itinerante di giocolieri raccontaballe, piccoli giochi di prestigio, cartomanzia, trampoli e streghe degli elisir.
LUNEDÌ 29 APRILE
Alle 17 in piazza Galeotto Marzio “Puer Ludens:C'era una volta… il Medioevo dei bambini”, laboratori creativi per i più piccoli a cura dei servizi prima infanzia Grillo Parlante e Ape Maia, con la partecipazione delle scuole di tamburo dei tre terzieri e della scuola di bandiera.
Alle 18 nell’auditorium Bortolotti del complesso San Domenico "Tracce: Grande luna d’agosto" (Stampa Federici), presentazione del libro di Sergio Posati. Intervengono Susanna Mancinelli Degli Esposti e Giovanni Rizzi. Alle 21.30 nella chiesa di San Francesco “Pacem in terris”, concerto per la pace, musiche di Carnevali, Albinoni, Bach, Charpentier, Händel, Mozart, Ortolani, Rossini, Waignein. Con la banda musicale Adamo Cucchi di Configni, il coro Harmoniæ Caelestes di Narni (direttore Fabrizio Antonelli), il coro Sandro Castiglione di Terni (direttore Sara Cresta), la corale polifonica Casventum di San Gemini (direttore Emanuele Grigioni), la corale Confignana di Configni e Lugnola (direttore Giorgia Savazzi). Dirige Lorenzo Rosati.
27/4/2024 ore 19:30
Torna su