Mercoledì 24/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:19
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Cordoglio a Narni e Terni per la scomparsa di Luisella, l'ostetrica morta nell'incidente del 1 maggio a Viterbo
Grandissimo cordoglio ha suscitato a Narni e Terni la tragica scomparsa di Luisella Pallozzi, la 54enne morta in un incidente stradale accaduto il 1 maggio nei pressi di Viterbo. Sono tantissimi i messaggi di cordoglio che è possibile leggere sui social. La figura di questa giovane madre, viene ricordata con affetto da quanti hanno avuto modo di conoscerla e di frequentarla. Anche la direzione dell'ospedale "Santa Maria" di Terni, dove Luisella lavorava come ostetrica ha rilasciato una nota. "L’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, in tutte le sue componenti, esprime profondo dolore per la perdita della nostra dipendente Luisella, che ci ha lasciati prematuramente. Il suo impegno e la sua dedizione hanno lasciato un segno indelebile nella nostra comunità e nel cuore di chiunque abbia avuto il privilegio di conoscerla. In questo momento di dolore, ci uniamo nel cordoglio alla sua famiglia, agli amici e ai colleghi. La sua luminosa presenza sarà per sempre con noi. I medici, le ostetriche le infermiere e tutto il personale del Dipartimento Materno Infantile, nel dolore per la sua scomparsa, salutano una grande professionista che ci ha regalato la sua umanità, il suo rispetto e la sua dedizione al lavoro". Anche gli abitanti di Vigne, la frazione narnese dove Luisella era nata e cresciuta, la ricordano con grande affetto. "La nostra comunità - si legge tra i post di un gruppo social -, viene privata di una grande amica, una di quelle belle persone che vorresti avere vicino per sempre. Cara Luisella, tu che hai aiutato a nascere molte vite, hai dovuto lasciare la tua troppo presto, ma sappi che hai lasciato anche un profondo segno nei nostri cuori. Ci stringiamo attorno alla tua famiglia, certi che rivedremo il tuo sorriso sul volto dei tuoi figli, perché il tuo amore ed i tuoi insegnamenti li guideranno verso il futuro. La terra ti sia lieve Luisella, il cielo ti accoglierà come si deve, abbraccia e saluta il nostro caro Giampaolo e riposa in pace".
2/5/2024 ore 12:43
Torna su