Giovedì 23/05/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:37
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: tante iniziative natalizie organizzate dalla Pro-Loco fino al 6 gennaio
Calvi dell’Umbria è conosciuta da molti come il "Paese dei Presepi". Questo per la presenza di tanti "Murales", realizzati da numerosi artisti italiani e stranieri a partire dalla fine degli anni '60 nei vicoli e nelle piazzette del borgo ed aventi come tema quello della Natività. Accanto a questa originale realtà c'è poi la presenza permanente dell'antico presepe monumentale in terracotta policroma dei fratelli Giacomo e Raffaele da Montereale. Esso è formato da circa trenta statue a grandezza naturale e viene ospitato da alcuni secoli all'interno della ex chiesa di Sant'Antonio in piazza Mazzini. Il presepe è visitabile tutto l'anno ma in questo periodo rappresenta il fiore all'occhiello per la cittadina calvese. Il tema dei presepi da diversi anni si è arricchito di un ulteriore elemento. Parliamo della mostra di presepi artistici, aperta dall'8 dicembre al 6 gennaio 2023, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 nei giorni festivi e prefestivi. In pratica gli stessi giorni di apertura del Museo delle Orsoline. Sin dalla prima edizione la mostra è stata allestita sulla sommità della torre di Palazzo Ferrini, in quella sala che viene chiamata l'Altana. Siamo all'interno del palazzo che ospita il Municipio di Calvi, in via Daniele Radici. La sala si sviluppa su una superficie di circa 200 metri quadrati ed ospita tutti i presepi realizzati, a partire dal 1992 da Mario Racanicchi, uno dei tanti calvesi trasferitisi a Roma, ma rimasti molto attaccati al proprio paese di origine. L'attività di Mario, venuto a mancare nel 2010, viene da alcuni anni portata avanti dal figlio Antonio e dal cognato di quest’ultimo. Le opere esposte, in tutto 20 presepi, hanno in larga parte come tema Calvi, con i suoi scorci ed i suoi angoli caratteristici. Si tratta di presepi realizzati in modo pregevole che vengono apprezzati dai tantissimi visitatori che ogni anno, in questo periodo, salgono al terzo piano di Palazzo Ferrini per ammirarli. La mostra è curata da Sante D'Andrea.
11/12/2022 ore 4:15
Torna su