Domenica 19/09/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:25
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: per il terzo anno consecutivo arriva il premio di "Comune Riciclone Free"
Calvi dell’Umbria premiato per il terzo anno consecutivo da Legambiente come "Comune Riciclone Rifiuti Free". L’edizione 2021 della premiazione si è tenuta nella sede di Roma ed è stata trasmessa in streaming nei canali di Legambiente. Ad annunciare la notizia è il vicesindaco e assessore all’Ambiente, Sandro Spaccasassi. "Il lavoro dei cittadini e degli operatori e la tenacia e l’obiettivo ambientalista dell‘amministrazione – spiega -, hanno portato, per il terzo anno consecutivo, il nostro paese ad essere premiato per i risultati in materia di raccolta differenziata, nonostante il lieve calo del 2020 dovuto all’inevitabile frenata causata dall’emergenza Covid". È la conferma di un impegno iniziato nel 2015 e proseguito nel 2019 con l’adesione al progetto del Ministero dell’Ambiente ‘Comune Plastic Free’. Una delle iniziative intraprese è stata l’installazione, lo scorso anno, di un distributore d’acqua che ha permesso di risparmiare in poco più di un anno circa 180.000 bottiglie di plastica. Le amministrazioni hanno contenuto la produzione di secco residuo, indifferenziato e altri rifiuti a smaltimento, attestandosi a 54 kg pro-capite: questo è il motivo per cui è stato premiato da Legambiente. Nel 2021 i dati sulla raccolta dei rifiuti, sono migliorati e da 4 mesi consecutivi si sono attestati al 91%, secondo quanto pubblicato dalla società Asm Terni in questi giorni. "Bisogna proseguire su questa strada – conclude Spaccasassi - migliorando sempre di più i servizi. Lavorare per la riduzione dei rifiuti, significa fare acquisti intelligenti, realizzando un progetto di esemplare trasformazione ecologica".
(Nella foto l'assessore Sandro Spaccasassi)
14/7/2021 ore 12:20
Torna su