Domenica 19/09/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria, il sindaco Grillini polemico con l'Asm: "l'azienda non ritira i rifiuti 'Covid' di una famiglia allora ci pensiamo noi"
Lo definisce un "paradosso", ed affida al proprio profilo Facebook lo sdegno per una situazione che si è venuta a creare e che non ha affatto gradito. Il sindaco di Calvi dell'Umbria, Guido Grillini, racconta una storia che rigurada il Covid-19 ed i rifiuti di una famiglia, contagiata dal virus, che non sarebbero stati ritirati per lungo tempo. "Oggi - ha scritto Grillini sulla propria bacheca -, ci rimbocchiamo le maniche, ma qualcosa non va per il verso giusto. Da oltre dieci giorni - spiega meglio il primo cittadino di Calvi -, i sacchi di indifferenziato Covid di una famiglia calvese, non vengono ritirati, perché secondo Asm-Terni è scomodo arrivare al punto di conferimento. Niente paura - afferma Grillini -, quando Asm-Terni non riesce a superare queste 'epocali' difficoltà, ci pensiamo io ed i miei collaboratori. Ora i sacchi sono in un punto in prossimità della strada asfaltata, pronti a 'saltare' da soli sul compattatore". A corredo del suo intervento il sindaco di Calvi ha pubblicato alcune foto (una è quella che vi mostriamo) dove mostra l'intervento di ritiro dei sacchi contenenti i rifiuti di una famiglia contagiata dal virus.
20/1/2021 ore 15:23
Torna su