Lunedì 26/09/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 17:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Boom di visitatori a Ferragosto, numeri in rialzo al museo Eroli e alla Rocca, bene anche "Narni Sotterranea"
E’ in netta crescita il numero di visite riscontrate durante la settimana di Ferragosto rispetto allo stesso periodo del 2019, al museo civico e alla Rocca Albornoz di Narni. Lo dicono i dati forniti dall’assessore a Turismo e Cultura Lorenzo Lucarelli che fa il punto della situazione sulle affluenze turistiche nei principali siti. Bene anche le visite a Narni Sotterranea che tengono nonostante le restrizioni di spazio e di affluenza imposte dall’emergenza coronavirus. Molto positiv,i infine, i dati relativi all’infopoint a cui si sono rivolti 1.700 turisti. Per quanto riguarda la Rocca gli ingressi sono stati 1.127 rispetto ai 693 del 2019. Al museo si sono contate 543 visite a fronte delle 349 di un anno fa. Ai sotterranei di San Domenico sono passate 160 persone al giorno. "E’ un risultato molto positivo - afferma l'assessore Lucarelli -, che conferma la qualità dell’offerta di beni turistici e culturali e il fatto che Narni si sia ormai incamminata verso un percorso efficace di promozione turistica. I dati in aumento, nonostante l’emergenza coronavirus, testimoniano che la città e i suoi benio sono attrattivi e apprezzati dai turisti".
(Nella foto, presa dalla rete, uno scorcio di via Garibaldi)
19/8/2020 ore 2:55
Torna su