Mercoledì 05/10/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Blitz in un night-club i carabinieri trovano tre ragazze senza permesso di soggiorno e sei lavoratori senza contratto
I carabinieri della stazione di Stroncone e quelli dell'Ispettorato del Lavoro di Terni, hanno effettuato un controllo all'interno di un locale notturno della provincia. L'operazione è avvenuta nella notte tra il 31 ottobre ed il 1 novembre. Al termine degli accertamenti, i militari hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni, un uomo di 78 anni, già noto alle forze dell’ordine. L'uomo è l'amministratore unico della società che gestisce il locale. Il reato contestato è quello di avere ammesso al lavoro, in qualità di figuranti di sala, tre giovani ragazze straniere di età compresa tra i 21 e i 25 anni, tutte prive del permesso di soggiorno. Nel locale i carabinieri hanno riscontrato inoltre l’impiego di sei lavoratori (su un totale di dodici) privi di regolare contratto di lavoro. E' stata così disposta la sospensione dell’attività e sono state elevate sanzioni di natura penale (ammenda) pari ad euro 15.000 e sanzioni amministrative pari a 30.000. Nei confronti delle cittadine extracomunitarie è scattato l’invito a presentarsi presso la Questura di Terni per regolarizzare la loro posizione sul territorio italiano.
2/11/2021 ore 10:40
Torna su