Martedì 23/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:23
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Amelia: alunni della scuola "Pertini" di Narni Scalo visitano la sede della Compagnia dei Carabinieri
Nella mattinata di sabato 25 febbraio, 45 alunni della scuola elementare "Sandro Pertini" di Narni Scalo, accompagnati da cinque insegnanti, hanno visitato la sede della Compagnia dei carabinieri di Amelia. La visita alla caserma è inquadrata in un più ampio progetto portato avanti dall’Arma dei Carabinieri. Esso è volto a diffondere il messaggio di vicinanza, di amicizia e legalità, andando a stimolare gli interessi e le curiosità degli studenti di tutte le classi, gradi ed età. I bambini sono stati accolti dal comandante della Compagnia, il capitano Laura Protopapa, dai comandanti della Stazione e del Norm e da altri carabinieri in servizio. Nel corso della visita guidata tra i vari uffici e reparti della sede, sono stati illustrati agli studenti la struttura ed i compiti attribuiti all’Arma dei Carabinieri. I ragazzi hanno visitato alcuni locali della caserma, tra cui gli uffici della stazione, così da poter comprendere, sin dalla loro tenera età, quali possano essere i momenti e i motivi di incontro del cittadino con i carabinieri. Nel piazzale antistante la caserma, hanno poi incontrato i militari dell’Aliquota Radiomobile, deputati prioritariamente alle attività di pronto intervento, i quali hanno mostrato un autoveicolo in uso e gli equipaggiamenti in dotazione. Ciò ha suscitato molto interesse nei bambini, i quali hanno avuto la possibilità di vedere da vicino le "Gazzelle" quotidianamente impegnate nel controllo del territorio e costantemente in comunicazione con la Centrale Operativa, di modo da poter soddisfare le numerose richieste di intervento della cittadinanza al Numero Unico di Emergenza 112. Gli alunni hanno fatto tantissime domande affrontando questa esperienza con grandissimo entusiasmo e molti di loro l’hanno conclusa con il desiderio di entrare a far parte, da grandi, nelle fila della "Benemerita".
27/2/2023 ore 12:45
Torna su