Giovedì 25/05/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:16
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Vola la raccolta differenziata a Calvi ed Otricoli, con il porta a porta toccato in poco tempo il 65%
Ha raggiunto il 65% la raccolta differenziata con il nuovo sistema porta a porta a Calvi dell'Umbria ed Otricoli. Ne hanno dato notizia il presidente dell’Asm Carlo Ottone, il sindaco di Calvi Guido Grillini e il commissario straordinario di Otricoli Lucia Raffaella Palma. Nei giorni scorsi, intanto, è stato inaugurato il nuovo centro comunale di raccolta rifiuti. Al taglio del nastro dell’impianto, situato a San Pietro, di Otricoli c’erano anche Andrea Disanto di Ati4 Umbria e i ragazzi delle scuole del territorio. Nel centro comunale di raccolta potranno essere conferiti i rifiuti differenziati e quelli delle utenze non domestiche, fino a 30 chili per azienda, del territorio calvese-otricolano. Oltre a plastica, carta e cartone, vetro, alluminio e organico, si potranno portare anche altri tipi di rifiuti, come gli oli vegetali e animali, tutti i tipi di ingombranti (suppellettili, divani, tavoli), tutti i tipi di Raee, sia grandi che piccoli, come frigoriferi, lavastoviglie, phon e altro, le vernici, i pneumatici, i medicinali scaduti, le pile e batterie, i tubi al neon e i rifiuti inerti. Anche nel nuovo centro si potrà usufruire degli sconti sulla Tari attraverso la propria tessera sanitaria. L’apertura è prevista il lunedì dalle 8.00 alle 12.00, il giovedì dalle 14.00 alle 18.00 e il sabato dalle 8.00 alle 12.00.
25/4/2016 ore 4:20
Torna su