Sabato 11/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:27
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Vigne: ancora chiusa la Flaminia Vecchia a causa del rischio di caduta massi
E' ancora chiusa la strada che collega la Flaminia con la frazione di Vigne, nella zona di Ponte Sanguinaro. E' un altro effetto "postumo" dell'incendio del 7 agosto scorso. La strada (denominata Flaminia Vecchia) venne chiusa subito dopo che era scoppiato l'incendio, per dare la possibilitā a vigili del fuoco e volontari di poter avere campo libero con i loro mezzi, ma soprattutto per questioni di sicurezza in quanto il fuoco era a pochi metri. Successivamente lo stesso tratto di strada č rimasto chiuso per dare la possibilitā ai soccorritori di effettuare al meglio le varie operazioni di bonifica. A distanza di quasi tre settimane dal rogo la strada continua a rimanere chiusa perchč ora c'č un altro grosso problema da risolvere: quello di pietre e sassi che, essendo venuta a mancare la vegetazione che in qualche modo li teneva fermi, possono staccarsi da un momento all'altro da costoni e dirupi, precipitanto sulla strada sottostante. Molti di questi massi sono giā rotolati da soli a valle, mentre altri sono stati "spinti" dagli operai incaricati di verificare la situazione. Nello specifico i tecnici si augurano che presto piova in modo tale che se ci sono altre pietre in procinto di staccarsi, l'acqua possa agevolare questi movimenti e consentire di fare una verifica pių attendibile sullo stato di pericolo della pendice collinare.
23/8/2012 ore 12:26
Torna su