Sabato 11/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:37
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Verrà presentato oggi nella sala consiliare del comune il libro sulla Narnese dal titolo "La legge del S.Girolamo"
Rivivrà in un libro, intitolato "La legge del San Girolamo", la storia della Narnese Calcio. L’opera, che raccoglie risultati, classifiche, storie grandi e piccole della compagine rossoblu, sarà presentato oggi pomeriggio alle 18.30, presso la sala consiliare del comune di Narni, Autori di questa monumentale "impresa" sono Marco Favi, Fabio Piferi e Claudio Ruffini, i quali nel corso degli anni hanno raccolto tutto il materiale possibile, attraverso ricerche bibliografiche e documenti storici."La nostra ricerca-spiega Claudio Ruffini-era nata non con l'intento di pubblicare un libro, ma di raccogliere notizie riguardanti la nostra squadra di calcio; poi però la voglia di tornare indietro nel tempo, ci ha spinto a cercare ancora più cose, fino ad arrivare al 1926, anno in cui fu fondata la Narnese". Una ricerca che ha portato i tre autori a cercare in tutte le biblioteche dell'Umbria, in quelle di Roma, ma soprattutto una "sfida" iniziata per gioco nel 1998 e proseguita fino a quest’anno. Il libro, oltre a contenere la quasi totalità delle formazioni schierate in questi settantasette anni di storia, è corredato da bellissime foto (la maggior parte delle quali fornite dal compianto Miretto Braciola, autentica memoria storica del calcio narnese), da articoli di giornale e da una serie di statistiche impressionanti. Marco Favi, mago del computer, si è occupato della parte grafica, dalla bellissima copertina, alla sistemazione di tabelle e foto, "un lavoro che ci ha impegnato molte mattine e molti pomeriggi, ma che adesso ci fa sentire soddisfatti ed orgogliosi per il lavoro svolto.". Ed allora vediamo qualche anticipazione del libro. "Ezio Moretti, ad esempio, è stato nella storia del calcio rossoblu il calciatore che ha collezionato il maggior numero di presenze e realizzato più goal di tutti-racconta Fabio Piferi- una bella impresa se si considera che nella Narnese hanno giocato più di 1200 atleti.” Statistiche e curiosità, ecco di cosa si compone il volume. Alla presentazione del libro sono stati invitati tutti gli ex giocatori e dirigenti. Oggi, dunque, rivedremo tante vecchie glorie rossoblu e sarà per tutti un bellissimo e commovente “amarcord”, che consentirà ad ognuno di loro di ritrovarsi dopo anni di lontananza. Qualcuno non ci sarà perché scomparso prematuramente. Anche questo fa parte della vita. La festa rossoblu di oggi pomeriggio servirà anche a ricordare questi personaggi ed a tributare loro un bell'applauso.

Fabrizio Ruffini

6/6/2003 ore 1:05
Torna su