Sabato 11/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni:Il comune incentiva l'uso della bicicletta e predispone apposite "rastrelliere" per il parcheggio in zone strategiche della città
L'amministrazione comunale di Terni nei prossimi giorni farà installare portabiciclette per duecento posti. Le strutture sono in acciaio, la forma richiamerà il cuore. "Abbiamo scelto un materiale significativo per Terni-ha detto l'assessore Stefano Bufi-che questa amministrazione ha utilizzato in altre situazioni, ad iniziare dalla passerella di via del Cassero. La forma dei portabiciclette vuole essere un richiamo a San Valentino, a Terni città dell'amore". Le rastrelliere verranno posizionate a piazza Tacito, a Largo Don Minzoni, in via Fratti, in via Massarucci, in via Lanzi, in via I° Maggio, a Corso Tacito, in via Goldoni, a Largo Villa Glori, a piazza San Francesco, in via Petroni, a piazza San Giovanni Decollato, in via della Rinasciata, a piazza Solferino, a piazza Europa, a piazza della Pace e a piazza Dalmazia. La spesa complessiva sarà di 15 mila euro. Per quanto riguarda le piste ciclabili quella che congiungerà la Polymer con Porta Sant'Angelo verrà completata a primavera 2004, per un costo complessivo di 120 mila euro. Il tratto polo finanziario, stazione, piazza Dalmazia sarà ultimato a febbraio 2004 per un costo di 120 mila euro. Il collegamento tra Le Grazie e Lungonera avrà invece un costo di 250 mila euro e sarà pronto per febbraio 2004.





27/11/2003 ore 16:30
Torna su