Martedì 14/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:07
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni: sei anni e due mesi di carcere al 21enne che era alla guida dell'auto che si schiantò a Cospea provocando la morte di tre ragazzi
Omicidio colposo plurimo e lesioni colpose. Questi i pesanti capi di accusa che sono costati la condanna di sei anni e due mesi di reclusione al 21enne di Terni che era alla guida dell'auto che si schiantò e prese fuoco nei pressi di Cospea, provocando la morte di tre ragazzi. La tragedia accadde nella notte fra il 29 ed il 30 luglio del 2010. Il 21enne era alla guida di una Fiat Punto, quando in via Alfonsine, sbandò andando a schiantarsi contro un albero. Nel violentissimo urto l'auto prese fuoco. ... Leggi su www.ternieprovincia.com
13/6/2013 ore 20:41
Torna su