Domenica 12/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni: la soddisfazione del sindaco Raffaelli per la visita del ministro Livia Turco che ha inaugurato il nuovo Centro di ricerca sulle staminali
"L'inaugurazione del Centro di ricerca sulle cellule staminali alla presenza del Ministro della Salute, Livia Turco, rappresenta una tappa importante lungo il percorso di costruzione di quel sistema biotecnologico ternano che č parte essenziale del nostro progetto per un nuovo sviluppo integrato": lo ha detto il sindaco di Terni, Paolo Raffaelli. "Il laboratorio inaugurato oggi - ha proseguito il sindaco - pone Terni nel cuore della ricerca planetaria sulle cellule ed č il frutto di una sinergia importante tra i soggetti pubblici - Regione, Comune, Azienda ospedaliera - che hanno fatto fino in fondo la loro parte mettendo a disposizione strutture, logistica e risorse, e soggetti privati che grazie a questo sforzo strutturale e normativo si sono trovati in condizioni idonee a collaborare allo sviluppo". "Voglio confermare un apprezzamento particolare per la Fondazione Carit - ha aggiunto - senza la quale Comune, ospedale ed Ater sarebbero rimasti soli in questo impegno. Oggi č piu' chiaro anche qual č l'autonomia dei ruoli tra il Centro ricerche e la Fondazione per le cellule staminali: un rapporto di interazione ma anche di reciproca autonomia, un rapporto sinergico in una prospettiva di sviluppo della ricerca su scala cittadina e regionale, ma anche a livello nazionale ed europeo. Una bella tappa, oggi, in un percorso che richiede impegno comune e forte coesione e che puō produrre risultati assai importanti".
13/7/2006 ore 18:15
Torna su