Domenica 18/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:13
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni: grande commozione in consiglio comunale per l'improvvisa scomparsa di Franco Banconi
Con un mazzo di fiori poggiato sul suo banco, il consiglio comunale ha ricordato la scomparsa di Franco Banconi, vicepresidente del Consiglio comunale di Terni e consigliere del gruppo di Alleanza Nazionale. In apertura di seduta il presidente del consiglio Claudio Campili ha chiesto all'assemblea di osservare un minuto di raccoglimento in memoria del consigliere scomparso. Il sindaco Paolo Raffaelli ha ricordato Franco Banconi come "un galantuomo, con un forte senso delle radici, nel suo quartiere, nella cittā e con un grande rapporto con i giovani". Il sindaco ha voluto ricordare Banconi anche per la sua attivitā politica e per il suo modo di porsi "sereno ed equilibrato, rigoroso e orgoglioso delle sue convinzioni, ma sempre attento a porre in primo piano le ragioni dell'interesse comune". "Siamo senza dubbio menomati dall'assenza di Franco Banconi - ha concluso il sindaco - ma anche onorati di aver condiviso con lui una parte della nostra esperienza". Il capogruppo di Alleanza Nazionale Carlo Orsini ha sottolineato l'impegno politico di Franco Banconi fin dall'inizio dell'esperienza in AN, l'impegno per i lavoratori come sindacalista, l'impegno per i giovani nello sport, con l'attivitā nella Maroso. "Un impegno - ha detto Orsini - portato avanti sempre con grande umanitā e con grande senso di responsabilitā, senza personalismi". Orsini ha ricordato come giā la comunitā umana e politica di An sia stata scossa dalla perdita di Antonella Baioletti, avvenuta durante questa stessa consiliatura. "Il ricordo di Franco Banconi - ha concluso - resterā come un esempio per andare avanti e per insistere su tutte quelle idee e su quei valori in cui lui ha creduto". Il consigliere Banconi č stato poi ricordato dai rappresentanti di tutti i gruppi consiliari. Alla famigli di Franco Banconi, che abbiamo avuto il piacere di conoscere sin dai tempi in cui era arbitro di calcio e successivamente quando svolgeva il ruolo di allenatore e di dirigente, Narninews formula le pių sentite condoglianze.
19/1/2004 ore 23:31
Torna su