Martedì 22/09/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:03
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
<
Taizzano, si inceppa la "Rotopressa": a fuoco tre ettari di terreno ed una ventina di balle di paglia
Tre ettari di sterpaglie andate a fuoco ed una ventina di balle di paglia distrutte dalle fiamme. Questo il bilancio di un incendio che questa mattina, intorno alle 9,30, si è verificato in un campo nei pressi di Taizzano. Alcuni agricoltori del posto stavano lavorando con la loro “Rotopressa”, la speciale macchina che “ingoia” la paglia e la restituisce sotto forma di “rotoballe”, quando ad un certo punto dagli ingranaggi del macchinario si sono cominciate a levare delle fiamme prodotte, con ogni probabilità, dalle scintille provocate dal blocco di un cuscinetto che regola i movimenti del nastro trasportatore della macchina. E’ stato un attimo perché il fuoco attecchisse alla paglia ammucchiata nei pressi e cominciasse ad attaccare anche le balle già “sfornate”. Gli operai presenti si preoccupavano di salvare la rotopressa intervenendo efficacemente con abbondanti getti d’acqua, ma intanto le fiamme si erano pericolosamente propagate tutt’intorno tanto che venivano chiamati i vigili del fuoco di Terni. L’intervento di questi ultimi, con una squadra composta da sei uomini e due automezzi, permetteva così di circoscrivere e di spegnere l’incendio e di bonificare successivamente tutta la zona interessata. In tutto un paio d’ore d’intervento. Alla fine la conta dei danni ed un sospiro di sollievo da parte dei proprietari del fondo agricolo per essere riusciti ad evitare guai maggiori.
31/7/2003 ore 13:59
Torna su