Lunedì 06/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:35
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Scuola-bus contromano: l'ordinanza c'è, il comune si impegna a migliorare la segnaletica
L'ordinanza che consente agli scuolabus di percorrere contromano un tratto di via Mazzini c'è. E' saltata fuori dopo che alcuni cittadini ci avevano segnalato la strana manovra compiuta ogni pomeriggio dagli autisti dei mezzi adibiti al trasporto scolastico. "Dobbiamo migliorare la segnaletica - spiega il dirigente dell'Ufficio Viabilità, Pietro Flori -, affinchè automobilisti e cittadini siano informati di questo, ma l'ordinanza esiste". In effetti in piazza dei Priori, all'inizio di via Mazzini, non c'è alcun segnale che indica agli automobilisti ed agli stessi pedoni che in determinate ore della giornata alcuni mezzi possano marciare contromano. Una tabella c'è, invece, all'altezza di piazza Alberti, ed è posta sotto al segnale che indica il divieto di accesso. Ma è posta in un punto molto alto ed è parzialmente coperta da un'altra insegna. L'azienda che ha in convenzione con il Comune di Narni il servizio del trasporto scolastico (Cmt di Terni), intanto ci tiene a precisare che "i nostri autisti sono attenti, preparati e rispettano scrupolosamente il codice della strada. Quindi ogni volta che percorrono 'contromano' quel tratto di via Mazzini, lo fanno nel rispetto dell'ordinanza e ponendo grande attenzione ad ogni manovra".
27/11/2013 ore 12:05
Torna su