Martedì 07/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 12:32
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
San Vito: strada delle Lenze nel degrado, i cittadini si rivolgono ai carabinieri, il comune: "presto interverremo"
Strada delle Lenze, un nome sconosciuto alla maggior parte dei cittadini narnesi, ma noto a chi lungo quella stra ci abita da una vita o a coloro che la percorrono per raggiungere fondi agricoli e altre zone di campagna. La strada in questione si trova nella zona di San Vito, è di proprietà comunale e collega la stra principale del paese con una zono perficferica dove vivono alcune famiglie. Da diverso tempo gli stessi residenti hanno segnalato al comune lo stato di degrado in cui versa il fondo stradale che fino ad un certo punto è ricoperto da uno strato di cemento, e poi diventa "bianco". Le pietre, talune di grandi dimensioni ed appuntite, che spuntano dal terreno sono diventate un vero e proprio incubo per i conducenti di automobili che debbono guidare a zig zag e fare comunque grande attenzione per evitare di "toccarle" e districarsi nel tratto a "gobba d'asino", tipico di molte strade di campagna. Cosa che è già successa in almeno una decina di occasioni, provocando la spaccatura della coppa dell'olio e altri danni agli apparati di trasmissione delle automobili. La gente è arrabbiatissima e dopo avere inutilmente sollecitato il comune ad intervenire, si è rivolta persino ai carabinieri di Narni per segnalare i rischi che ci sono lungo Strada delle Lenze. Alla fine il comune è intervenuto, ma a quanto pare i lavori non sarebbero stati eseguiti a regola d'arte, tanto che nel tratto finale della strada continuano a starci le pietre che fanno vedere i sorci verdi agli automobilisti. Ai Lavori Pubblici assicurano che "presto i lavori di ripristino del manto stradale verranno portati a termine". I cittadini aspettano.
28/8/2012 ore 12:03
Torna su