Venerdì 10/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:18
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ponte San Lorenzo: via le auto in sosta davanti alla scuola, il Comune ha affittato un piazzale più sicuro
Niente più auto in sosta davanti alla scuola elementare di Ponte San Lorenzo. Almeno quelle che per anni venivano lasciate da genitori degli studenti e dagli stessi insegnanti lungo la Flaminia, in quella risicata striscia di terra che era stata creata tra l’asfalto e la rete di recinzione che delimita il piccolo cortile della scuola. Per risolvere il problema, in attesa che l’attuale scuola venga smantellata e trasferita presso la nuova struttura che verrà realizzata nei prossimi mesi, il Comune ha deciso di affittare da un privato un fazzoletto di terra che si trova sul retro della scuola. Un’area priva di pericoli, comoda, ampia ma soprattutto sicura. L’amministrazione comunale ha deciso di investire i soldi dell’affitto, che durerà fin quando la nuova scuola non sarà stata consegnata ai cittadini, proprio per risolvere un problema che si trascinava da anni e che è spesso salito alla ribalta della cronaca per degli incidenti stradali che si sono verificati proprio davanti alla scuola. La Flaminia in quel tratto presenta una curva che se non viene affrontata a velocità moderata da coloro che viaggiano in direzione di Narni, può diventare molto insidiosa. Parcheggiare automobili in prossimità della curva stessa è sempre stato molto rischioso e non sono mancati negli anni episodi che per poco non hanno provocato delle tragedie. Ora lungo la strada non dovrà più parcheggiare nessuno perché c’è il nuovo spazio creato dal Comune. I trasgressori, avvertono gli amministratori, verranno puniti severamente, attraverso l’applicazione delle rigorose regole previste dal Codice della Strada, che vietano di fermarsi in prossimità di una curva, soprattutto se il mezzo occupa una parte della carreggiata.
17/3/2009 ore 13:10
Torna su