Sabato 11/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:05
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Piano integrato territoriale, buone notizie per lo sviluppo del sistema produttivo del comprensorio ternano-narnese-amerino
Nel corso di una riunione, tenutasi nell'Ufficio di Presidenza della Provincia di Terni, cui hanno preso parte il Presidente dell’Ente, Andrea Cavicchioli, i Sindaci di Terni, Paolo Raffaelli, e di Narni, Stefano Bigaroni, il Direttore di Sviluppumbria, Vinicio Bottacchiari, le Segreterie provinciali delle Organizzazioni sindacali- si è proceduto ad un’analisi dello stato dei lavori per il “Piano Integrato Territoriale Terni-Narni-Amelia”, istituito sulla base del “Patto per lo sviluppo dell’Umbria”. I rappresentanti delle Istituzioni locali e di Sviluppumbria hanno comunicato che sono pervenute le proposte progettuali da parte degli Enti pubblici, che tengono conto delle filiere indicate nel documento di base (qualificazione e verticalizzazione del sistema produttivo; sistema turismo-cultura-ambiente-agricoltura; ricerca, alta formazione e multimedialità) e della necessità di integrazione, tenendo conto delle esigenze territoriali e del modello di sviluppo delineato. E’, altresì, in corso un processo di animazione e di coinvolgimento di tutte le istanze ed i punti di riferimento dell’imprenditoria privata per le proposte di progetti che riguardano questo comparto. Entro 15 giorni sarà definita l’acquisizione complessiva dei progetti, alla quale seguirà una analisi generale degli stessi per le indicazioni delle priorità, tenendo conto delle caratteristiche della normativa per l’accesso ai fondi comunitari e delle indicazioni della Regione dell’Umbria, sulla base dei presupposti che il “Tavolo Generale” e tutti i soggetti che ne fanno parte individueranno.

25/11/2003 ore 20:05
Torna su