Martedì 07/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 11:59
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Otricoli: il Popolo delle Libertà ha organizzato un incontro per parlare delle prossime elezioni amministrative
"Il Popolo della Libertà verso le amministrative: un progetto comune per le nostre città". Questo il titolo che ha fatto da sfondo alla manifestazione del Pdl che si è svolta ad Otricoli e che ha visto la partecipazione di tantissimi simpatizzanti che hanno riempito la sala del consiglio comunale. Moderatore del dibattito il Sindaco di Otricoli Antonio Liberati ma accanto a lui c'era gran parte della dirigenza del partito a tutti i livelli: il coordinatore regionale di AN Alfredo De Sio e il coordinatore provinciale Carlo Orsini, i consiglieri provinciali Montani e Petrineschi rispettivamente di AN e FI, Mazzocchi segretario della nuova DC e il Sindaco di Calvi dell'Umbria Silvano Lorenzoni. Ospite d’onore l’On. Gen. Roberto Speciale, rappresentante dell’Umbria in Parlamento a cui è stata affidata la conclusione del dibattito. Tanti gli interventi ma unico il filo conduttore: il Popolo della Libertà il nuovo grande veicolo che saprà traghettare l’Umbria verso il cambiamento alle prossime amministrative. "Una regione - si legge in un comunicato - ormai stanca della scellerata gestione del centrosinistra e che ha finalmente preso coscienza della necessità di un cambio ai vertici e dove il diffuso entusiasmo, che ovunque si inizia a percepire, lascia ragionevolmente sperare che finalmente la svolta ci sarà e che il centrodestra riuscirà ad entrare in molte e nuove municipalità: e allora Otricoli, come Calvi, non saranno più due realtà isolate dove il centrodestra, da anni, gestisce sapientemente la macchina amministrativa".
18/7/2008 ore 13:50
Torna su